Tre “bordate”dall’EST contro Cryptocurrency (ICO): ma il mercato tiene


Tre bordate dall’ EST contro la cryptovaluta: ma il mercato tiene

Dopo JB Morgan e la Cina,  adesso la Corea del Sud e la Russia prendono posizioni e annunciano importanti provvedimenti nel settore della cryptovaluta.Ma andiamo per ordine

29/09/2017 Corea del Sud. L’ autorità di regolamentazione finanziaria della Corea del Sud ha vietato alle imprese e alle nuove imprese nazionali di partecipare all’ offerta iniziale di monete digitali (ICO). A seguito di una riunione per discutere oggi i controlli sulla criptocurrency, la Commissione per i servizi finanziari (FSC) ha detto che proibirà tutte le forme  di finanziamento con tecnologia blockchain ……… La dichiarazione dell’ autorità cita anche un’ ondata di recenti arresti e chiusure di società coinvolte in false operazioni ICO che hanno coinvolto circa 1.000 investitori che hanno investito circa 22 milioni di dollari. Articolo completo

28/09/2017 Russia. Alexey Moiseev, vice ministro delle Finanze della Russia, ha comunicato che si aspetta una legislazione sulla cryptovaluta, caratterizzata da un divieto sui pagamenti effettuati in criptocurrency.Moiseev aveva detto in precedenza che bitcoin dovrebbe essere classificato come una sorta di asset in Russia e limitato agli investitori qualificati. “In ogni caso, esiste un mercato. Si sta sviluppando rapidamente e vi sono alcuni vantaggi che potrebbero essere sfruttati. Mi riferisco ai vantaggi associati all’ attrarre investimenti per i progetti attraverso l’ ICO. Ho un atteggiamento positivo al riguardo……. Per prendere una decisione sarà necessario il consenso”. Articolo completo

27/09/2017 Cina. La banca centrale cinese (PBoC), ha ufficialmente classificato le offerte iniziali di acquisto (ICO) come un metodo illegale di raccolta di denaro. In una dichiarazione ufficiale, la PBoC ha annunciato che le organizzazioni e gli individui non sono più autorizzati a condurre campagne ICO . Le startup che hanno recentemente completato le loro campagne ICO sono state invitate da PBoC a rimborsare gli investitori. Articolo completo

E tutte queste bordate, sempre di venerdi !!!

Ci si aspettava un crollo del mercato delle cripto ma, guarda guarda, il mercato ha risposto positivamente e le principali monete digitali hanno fatto vedere i muscoli: tutte col segno del rialzo.

Cosa se ne deduce: che gli investitori manifestano ancora una volta la fiducia , continuano ad apportare capitali perche oramai hanno ulteriori conferme che la cryptovaluta è una realtà e certamente le “bordate” che ciclicamente riceve non ne scalfiscono la sua integrità.

Da un lato è anche bene che le ICO vengano regolarizzate perché  è una raccolta di denaro che sfugge a ogni controllo, basata solo sulla fiducia e niente altro , col rischio che a causa delle frodi viene meno la fiducia delle persone nella cryptovaluta.

Stiamo a vedere